zatopek


Il “pozzo” dell’Europa
28 settembre 2002, 16:27
Filed under: Rivista, Temi

Quella del pozzo è un’immagine poetica tra le più frequenti nella tradizione popolare e folcloristica della cultura occidentale, protagonista di favole, leggende e ataviche superstizioni, un’immagine magica che racchiude in sé un duplice significato: da una parte il buio, l’oscurità, il mistero che circonda quanto fugge alla pochezza della nostra umana comprensione, dall’altra l’acqua, la fertilità, la vita che continuamente si rinnova e che dal fondo di quella oscurità si dona all’uomo. Ed appare subito emblematico che Thomas Mann, nell’incipit di una delle più grandi opere narrative della modernità, riproponga ancora una volta questa ancestrale metafora ponendola in stretta relazione con la pregnanza semantica che il concetto di passato assume per l’uomo del Novecento. Come se dai meandri incomprensibili del nostro passato individuale e sociale sgorgasse la linfa vitale della nostra stessa esistenza presente e futura. Ma leggiamo, a tale proposito, le parole di commento scritte dal filosofo Enzo Paci, probabilmente il più illustre interprete italiano della fenomenologia, studioso di Husserl, dell’esistenzialismo francese e tra i primi traduttori in Italia dell’opera di Martin Heidegger: Continua a leggere



La democrazia nel futuro dell’Ue
28 settembre 2002, 16:21
Filed under: Interventi, Rivista

Un “regalo” di Franco Chittolina (dal 1982 al 2003 all’Unione europea, prima al Consiglio dei Ministri e dal 1985 alla Commissione europea con responsabilità nel campo dell’informazione sociale e del partenariato con la società civile): l’Europa, la Commissione, la futura Costituzione. Continua a leggere